Latomie - Orecchio di Dionisio

Indirizzo: Largo Salvatore Quasimodo, Siracusa

Le Latomie erano in origine cave di pietra da cui si estraeva il materiale necessario per soddisfare la richiesta enorme di materiale da costruzione per templi ed opere murarie. Ma le Latomie, servirono anche come prigioni ed in una di queste vennero rinchiusi i settemila prigionieri ateniesi sconfitti dai Siracusani nel 413 aC. A Siracusa, ci sono all’incirca 12 Latomie , tra le più interessanti quella del Paradiso con la grotta artificiale nota come Orecchio di Dionisio con un’acustica che amplifica i suoni fino a 16 volte. Appena dopo la Grotta dei Cordari, detta così perché all’interno col favore dell’umidità, si lavorava la canapa per la produzione di corde.